La Baieido con la sua lunghissima tradizione di produttore di incensi, e con la sua avanzata tecnologia, produce ogni bastoncino di incenso con molta cura.
Valorizza il tradizionale lavoro a mano e utilizza solo materiali naturali.
Il principale punto di forza è il loro procedimento di miscelazione unico al mondo. 

  1. Laboratorio

 Il laboratorio ispeziona la qualità dei profumi naturali, che sono i principali ingredienti dei bastoncini di incenso. Ricerca e sviluppa nuovi prodotti tenendo sempre strettamente controllati i prodotti di profumazione (oli vegetali, essenze, erbe e legnami ecc.). 

  1. Fresatura

Aloe e legno di sandalo vengono ridotti in polvere. 

  1. Miscelazione

Circa 10 diversi tipi di incensi e coloranti vengono sapientemente miscelati con un procedimento unico al mondo. 

  1. Setacciatura

I materiali miscelati vengono resi uniformi e vengono passati attraverso un setaccio per rimuovere e scartare le eventuali impurità. 

  1. Impasto

Il ricavato viene impastato in una forma di creta e viene chiamato “TAMA” 

  1. Estrusione

La TAMA viene pressata con un estrusore idraulico e prende la forma di bastoncini, che vengono appoggiati su un vassoio e tagliati ad una lunghezza prestabilita. 

  1. Raddrizzamento

I bastoncini vengono messi su una tavola per essere essiccati; in questo processo i bastoncini che non sono diritti vengono rimossi, mentre gli altri vengono ordinatamente posizionati l’uno affianco all’altro. 

  1. Taglio

I bastoncini di incenso vengono tagliati in varie lunghezze, a seconda degli usi a cui sono destinati. 

  1. Essiccatura

I bastoncini vengono essiccati in maniera naturale, che è sempre quella più appropriata, anche se la più lunga. Questo procedimento necessita di alcuni giorni di essiccazione durante l’estate e anche più di dieci giorni durante l’inverno. 

  1. Sistemazione con una tavola

Questo procedimento elimina lo spazio tra gli incensi e previene la deformazione o l’incurvamento dei bastoncini che non sono ancora completamente essiccati. Il procedimento a mano consente il controllo e l’eliminazione anche della minima curvatura. 

  1. Fasciatura

Tutti i bastoncini vengono accuratamente ispezionati e dopo essere stati esaminati – al raggiungimento di un peso prefissato – vengono legati assieme (questo per prevenire ogni rischio curvatura). 

  1. Imballaggio

Durante l’ultima ispezione il prodotto finito viene impacchettato.